Usa: Trump vince in 14 Stati su 15 nel Super Tuesday delle primarie [VIDEO]

Il tycoon alle primarie repubblicane si è imposto in 14 Stati su 15, cedendo solo il Vermont all’avversaria Nikki Haley che, tornando a miti consigli dopo le sparate dei mesi scorsi, ha “ceduto le armi” e chiesto a Trump l’eventuale vicepresidenza degli Stati Uniti

L’ex Presidente, dopo i lunghi applausi dopo la vittoria, ha parlato (con un affondo molto forte) ancora una volta del tema immigrazione

«Ora stanno accadendo cose peggiori. Le cose che stanno accadendo ora sono impensabili e sono impensabili al confine, abbiamo milioni di persone che invadono il nostro Paese. Questa è un’invasione. Questa è la peggiore invasione, non abbiamo mai avuto nulla di simile. Nessun Paese ha mai avuto una cosa del genere. Oggi il numero potrebbe essere di 15 milioni di persone. E vengono da posti difficili e pericolosi», ha detto l’ex presidente Usa dopo le votazioni, parlando da Palm Beach, Florida.

«Ma entrano nel nostro Paese. Li fermeremo. Chiuderemo i nostri confini. Dovremo deportare molte persone, molte persone cattive, perché il nostro Paese non può vivere così. Le nostre città stanno morendo soffocate, i nostri Stati stanno morendo. E francamente, il nostro Paese sta morendo. E noi renderemo l’America di nuovo grande, più grande che mai», ha aggiunto

La redazione

Seguici sui social da qui:

Puoi condividere qui l'articolo