“Pronti a governare Gaza senza Hamas ma stop alla guerra”: Abbas parla con Blinken [VIDEO]

ANP pronta a governare Gaza senza Hamas per normalizzazione conflitto, e’ quanto emerso dal bilaterale tra il segretario Usa Blinken e il rappresentante dell’autorita’ palestinese Abbas.

Il presidente dell’Autorità Nazionale Palestinese Mahmoud Abbas, durante l’incontro con il segretario di Stato americano Antony Blinken, ha affermato che la Palestina è pronta a tornare a governare la Striscia di Gaza come parte di una soluzione politica globale al conflitto in Medio Oriente.

Lo riporta l’agenzia di stampa Wafa. Abbas ha sottolineato che “la Striscia di Gaza è parte integrante dello Stato di Palestina”.

“Ci assumeremo la piena responsabilità come parte di una soluzione politica globale sia in Cisgiordania, compresa Gerusalemme Est, che nella Striscia di Gaza”, ha affermato il presidente.

Abbas ha aggiunto che l’OLP (Organizzazione per la Liberazione della Palestina) “è l’unico rappresentante legittimo del popolo palestinese e prende decisioni su tutte le questioni che riguardano i suoi interessi”.

Abbas a Blinken: stop alla guerra e aiuti umanitari subito a Gaza

Il presidente palestinese Mahmood Abbas nell’incontro con il segretario di Stato americano Antony Blinken, ha inoltre chiesto “la sospensione immediata della guerra devastante e l’accelerazione della fornitura di aiuti umanitari, compresi medicinali, cibo, acqua, elettricità e carburante, a Gaza”. 
“Ci incontriamo di nuovo in circostanze estremamente difficili, e non ci sono parole per descrivere la guerra di genocidio e distruzione a cui è sottoposto il nostro popolo palestinese a Gaza per mano della macchina da guerra israeliana, senza riguardo alle regole di diritto internazionale”, ha poi concluso Abbas.

La redazione

Seguici sui social da qui

Puoi condividere qui l'articolo