La chitarra piu’ famosa di John Lennon battuta all’asta per quasi 3 milioni di dollari

La chitarra piu’ famosa di John Lennon e’ stata recentemente battuta all’asta per quasi 3 milioni di dollari

Usata da John Lennon nella registrazione dell’album del 1965 ‘Help!’ , lo strumento e’ stato venduto all’asta da Julien’s per 2.857.500 dollari, record di sempre per una chitarra dei Beatles.

Il leggendario strumento della band della storia della musica, e’ stato acquistato per telefono durante una vendita all’Hard Rock Cafe di New York.

Altri peraltro sono i record stabiliti da Julien’s per la vendita all’asta di strumenti dei Beatles che includono i 2,4 milioni di dollari pagati per una chitarra acustica Gibson di Lennon e i 2,2 milioni di dollari con cui e’ passata di mano la batteria Ludwig di Ringo Starr.

“Non e’ solo un pezzo di storia della musica ma il simbolo della eterna vita di Lennon”, ha commentato il Ceo della casa d’asta Goodman.

La chitarra del modello Hootenanny era stata realizzata dalla ditta bavarese Framus all’inizio degli anni Sessanta.

E’ stata recentemente e incredibilmente ritrovata in una soffitta privata dopo esser ritenuta perduta per mezzo secolo.

Secondo Julien’s e’ di sicuro la chitarra dei Beatles piu’ importante e il prezzo dell’aggiudicazione lo conferma in pieno.

La chitarra Hotenanny fu usata anche dall’altro Beatles, George Harrison, per l’album Norwegian Wood

Vanessa Colosino

Seguici sui social da qui:

Puoi condividere qui l'articolo