Dai Mondiali alla Coppa America: le 10 competizioni per nazionali più prestigiose

Il calcio è il gioco più seguito al mondo, appassiona circa 3,5 miliardi di persone attorno a tutto il globo.

Numeri impressionanti che portano gli amanti di questo sport ad attendere ogni volta con trepidazione le competizioni continentali dedicate alle squadre nazionali.

Coppe che radunano per un mese intero tutti i tifosi delle formazioni con i colori del proprio paese, oltre a, ovviamente, l’evento più grande e importante, ovvero il campionato mondiale.

Ogni continente, ogni area geografica del mondo, però, ha la propria competizione, come ad esempio la Coppa America, dedicata alle Nazionali presenti nel continente americano, per l’appunto.

In programma dal prossimo 20 giugno al 14 luglio negli Stati Uniti, quest’anno le previsioni degli esperti e le quote sulla Coppa America vedono come grandi favorite del torneo Argentina, Brasile e Uruguay.

Ma quali sono le maggiori competizioni per nazionali più seguite e prestigiose al mondo?

Mondiale di calcio

Al primo posto c’è ovviamente il Mondiale, l’evento atteso da tutti che raggruppa le migliori 48 squadre di tutto il mondo che nella prossima edizione del 2026 sarà ospitata da Canada, Stati Uniti e Messico.

È l’evento più prestigioso e ambito da ogni Nazionale e ovviamente il più difficile di tutti poiché mette a confronto le migliori squadre di tutto il pianeta

Confederations Cup

Nata nel 1992 la Confederations Cup è diventata la seconda competizione più importante e su cui la Federazione Internazionale di calcio ha puntato enormemente per visibilità mediatica.

Alcune critiche circa la reale utilità di una seconda “coppa del Mondo” da parte di alcune federazioni nazionali di calcio ha portato nel 2017 alla soppressione della competizione in favore del Mondiale per Club.

Coppa d’Asia

Come si può intuire è la competizione calcistica che mette di fronte le nazionali maschili asiatiche ma che dal 2007 comprende anche l’Australia.

Per regolamento al torneo partecipano 24 squadre divise in sei gironi da 4 squadre ciascuno.

Agli ottavi di finale vi arrivano le prime due più le quattro migliori terze classificate.

Curiosità è il fatto che esiste solo la finalissima ma non la finalina per il terzo e quarto posto.

L’ultima edizione l’ha vinta il Qatar, nazione che ha ospitato la competizione e nel 2022 anche il Mondiale vinto dall’Argentina.

Coppa delle Nazioni Africane

Competizione dedicata alle nazionali africane che a differenza delle altre competizioni si svolge ogni due anni, con l’accesso consentito a 24 squadre che si sfidano nella formula classica di gironi, poi ottavi, quarti, semifinale e finale.

Esiste dal 1957 quando fu organizzata in Sudan e la prossima, quella del 2025, sarà la 34esima edizione.

CONCACAF Gold Cup

Questo è il torneo riservato alle Nazionali del Nord e Centro America e ha cadenza biennale. Esiste dal 1963, sono state giocate 27 edizioni e la prossima si svolgerà negli Stati Uniti nel 2025, vi parteciperanno 16 squadre nella classica formula di una fase a gironi seguita da quella a eliminazione diretta.

Copa América

Giocata per la prima volta nel 1916 si è arrivati alla 47esima edizione e come si può notare è il più longevo torneo calcistico per nazionali ancora attivo. Insieme al campionato Europeo è probabilmente la competizione per nazionali, oltre al Mondiale, più seguita e amata dagli appassionati di calcio. L’edizione 2024 si gioca negli Stati Uniti dal 20 giugno al 14 luglio, con 16 squadre partecipanti che si sfidano in gironi all’italiana più l’eliminazione diretta fino alla finalissima.

Coppa delle nazioni oceaniane

Organizzata dall’Oceania Football Confederation, la Coppa è riservata alle Nazioni facenti parte del continente oceanico mentre la prima edizione risale al 1973. Da allora se ne sono tenute dieci edizioni a senza una vera cadenza regolare. L’ultima edizione risale al 2016 poiché quella del 2020 fu completamente annullata a causa della pandemia da Covid-19 e la prossima si giocherà a Vanuatu dal 15 al 30 giugno 2024 tra 8 nazioni partecipanti.

Campionato Europeo di calcio

Ed eccoci al “nostro” campionato Europeo che si gioca quest’anno in Germania fino al 14 luglio.

Fondato nel 1960, ad oggi si sono giocate 16 edizioni con la Germania e la Spagna che hanno vinto più titoli, tre, rispetto alle altre, seguite da Italia e Francia con 2 vittorie a testa.

Oggi la formula è stata allargata a 24 squadre con gironi da quattro squadre ciascuno per arrivare poi agli ottavi da cui parte l’eliminazione diretta fino alla finale

CONCACAF Nations League

Ancora una competizione per le squadre di Nord e Centro America, questa volta nata nel 2018. La formula è particolare, ha cadenza biennale, e si svolge nelle date normalmente dedicate alle amichevoli internazionali con un torneo che inizia a settembre e si chiude a giugno.

La competizione è strutturata in tre diverse leghe, con un campione che viene eletto in una fase finale a quattro.

UEFA Nations League

E chiudiamo con l’ultima competizione per Nazionali affiliati alla federazione europea di calcio. Esiste dal 2018 e ha cadenza biennale.

Al torneo partecipano ben 55 squadre perché è strutturato in quattro leghe con meccanismi di promozione e retrocessione tra un’edizione e l’altra. Le gare si giocano da settembre a novembre di un anno pari nelle varie “pause nazionali” dei campionati nazionali.

Terminata la fase a gironi nel giugno dell’anno successivo si gioca la Final Four composta dalle vincitrici dei gironi della Lega A.

La redazione

Unisciti alla comunita’ social da qui:

Puoi condividere qui l'articolo