“Comodo in albergo fuori Gaza mentre i civili muoiono”: umiliato ex capo di Hamas [VIDEO]

La giornalista egiziana di ‘Al Arabiya’ incalza l’ex capo di Hamas Khaled Mashal: “Lei sta comodo in albergo fuori Gaza mentre i civili palestinesi muoiono”

La 44enne giornalista Rasha Nabil, che lavora per l’emittente di Dubai finanziata dai sauditi, ha messo alle strette l’ex leader palestinese con una serie di domande: “Come potete chiedere al mondo di sostenere Hamas, quand’è evidente quel che ha fatto ai civili israeliani?”

Ed ancora: “Ora la gente di Gaza deve affrontare una grande tragedia: perché avete deciso tutto da soli ?”.

Mashal ha poi risposto balbettando: “Fa parte della resistenza legittima, il nostro popolo è d’accordo”.

La replica implacabile della Nabil : “Ok. ma ora migliaia di civili muoiono mentre lei sta comodo in albergo fuori da Gaza. Ora Hamas è paragonata all’isis!. Perche’ avete attaccato i civili nel sud di Israele ?”

Mashal prova a controbattere:” La priorita’dei nostri soldati e’sempre quella di colpire i militari israeliani. E’ una guerra di resistenza legittima”.

Comunque la si pensi questo e’ vero e serio giornalismo. Piacerebbe vedere questo tipo di interviste in diretta anche ai leader occidentali, in primis al premier israeliano Netanyahu

Francesco Neri

Puoi condividere qui l'articolo