Berrettini ha un malore durante il match contro Murray nel torneo di Miami [VIDEO]

Il tennista romano, che veniva da una bella finale disputata nel torneo challenge di Phoenix e sembrava aver ritrovato parte della forma perduta negli ultimi anni, ha avuto un mancamento sul campo centrale dell’Atp 1000 di Miami

Dopo aver vinto il primo set contro lo scozzese – gia’vincitore di Wimbledon – Andy Murray, al cambio di campo sul punteggio di 2-5 della seconda partita Matteo si e’ sentito mancare poco prima di apprestarsi alla battuta.

Le gambe hanno ceduto e il romano si e’ dovuto reggere sulla sua racchetta, prima di essere soccorso dai medici del torneo che lo hanno fatto accomodare sulla sedia

Dopo la pausa Berrettini ha tentato di riprendere il match ma dopo il primo punto si e’ dovuto rifermare chiamando nuovamente l’ausilio del medical time out.

Forse il caldo della mattinata di Miami ha tirato un brutto scherzo al campione italiano, che alla fine perdera’ l’incontro

Ieri anche il tennista Cazaux aveva accusato un improvviso malore che lo aveva costretto a uscire dal campo in sedia a rotelle

La redazione

Seguici sui social da qui:

Puoi condividere qui l'articolo